Blog

Process Mining per PMI

Qualche mese dopo l’evento Made In Crema dove abbiamo esposto come si è sviluppato il progetto ERP Open Source Odoo all’interno di Creativi Quadrati continua la nostra collaborazione con le università, siamo invitati a partecipare alla quarta edizione del International Symposium on Data-Driven Process Discovery and Analysis (SIMPDA 2014), un evento che riunisce ricercatori e professionisti impegnati nell’ambito della Process Intelligence. L’evento è organizzato dal Prof. Paolo Ceravo dell’Università degli Studi di Milano, il Prof. Rafael Accorsi dell’University of Freiburg (Germany) e la Professoressa Barbara Russo della Free University of Bozen – Bolzano.

Il SIMPDA 2014 si terrà dal 19 al 21 novembre 2014 a Milano e avrà una sessione dedicata al mondo industriale dove abbiamo pensato di partecipare presentando un nostro progetto di Process Mining per PMI.

Il Process Mining è una tecnica che permette l’analisi dei Processi di business per poter ragionare sulla loro ottimizzazione.
E’ necessario che l’azienda abbia in uso un software gestionale che registri gli eventi principali, come Odoo ERP. I dati estratti dal gestionale vengono analizzati con software appositi per poter ottenere grafici sui processi che aiutino ad identificare le criticità.

Alcune aziende che richiedono queste analisi hanno già un ideale mappa dei processi e vogliono confrontarla con i risultati reali (Process Mining conformance) altre aziende non hanno un modello e vogliono ricostruirlo partendo dai dati del log (Process Mining di scoperta).

Il nostro progetto riguarda il secondo caso, ci occuperemo di monitorare un gruppo di piccole aziende italiane nei primi 6 mesi d’uso di un ERP. Prima dell’ERP alcune operazioni venivano fatte manualmente e altre con software non ‘process oriented’.

L’ERP scelto da queste aziende è stato Odoo che ha un motore di workflow e un numero di procesi standard che possono essere seguiti dagli utenti. Ha inoltre un sistema che permette di tracciare, attraverso un’apposita configurazione, gli step principali dei processi.

Il nostro lavoro è stato quello di estrarre e i dati e, lavorando con uno strumento di process mining open source, analizzare i log degli eventi nel ciclo di vendita, acquisto e produzione.

Gli obiettivi che ci siamo proposti sono:

1 – confrontare i processi ideali suggeriti dall’ERP con quelli reali

2 – descrivere gli eventuali cambiamenti derivati dall’adattamento degli utenti all’ERP

3 – Evidenziare segmenti critici in termini di tempo impiegato, interazioni ecc

4 – Confrontare i processi di aziende differenti che lavorano nelle stesse aree

 

La nostra intenzione è quella di capire quanto sia possibile approfondire la conoscenza dei processi per poter ottenere idee sulla razionalizzazione delle operazioni. C’è da notare che entrambi i software utilizzati, l’ERP e il tool di process mining sono Open Suorce e quindi accessibili anche a micro imprese.

Per conoscere i risultati della nostra ricerca potete venire al SIMPDA 2014 o continuare a seguire il nostro blog.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *